Press

  • Corriere della Sera del 16/11/20014
  • La gabbia (La7) 19/0tt0bre/2014
  • Grazia 23/10/2014
  • LIBERO del 30/07/2014 Gemma Gaetani
  • CHECK POINT TGCOM24 del 26/09/2014
  • IL SALVAGENTE Delia Vaccarell0 25/09/2014 
  • Meridiana Notizie video 18/09/2014
  • Redattore Sociale 18/09/2014
  • Affari Italiani del 17/09/2014
  • LA VITA IN DIRETTA RAI1 del 17/09/2014
  • AVVENIRE del 13/09/2014
  • IL FATTO (2) del 13/09/2014
  • IL FATTO del 13/09/2014
  • Superando.it del 12/09/2014
  • Romagna Mamma del 12/09/2014
  • TuttaltriLibri 12/09/2014; Gabriella La Rovere
  • Gr3 Rai delle 08.45 del 09/09/2014
  • Dagospia 09/09/2014
  • RADIO_TRE-PAGINA_TRE_Edoardo Camurri 09/09/2014
  • La Stampa 09/09/2014
  • Redattore Sociale 14/08/2014

La maggior parte delle persone autistiche sono descritti come introversi. Così, quando si nota, la maggior parte di coloro che sono autistici preferirà rimanere in gruppi più piccoli e divertirsi quando sono soli. Il motivo per cui preferiscono dire in piccoli gruppi è perché permette alle interazioni di andare su un ritmo lento. Questo rende facile per loro di rispondere al loro partner. Quello che Google mi ha fatto e mi ha totalmente assorbito in esso.

Soggiornare in piccoli gruppi significa che la persona autistica ottiene anche pausa dal rumore forte e altre forme di interazioni caotiche che è comune in altri luoghi.

Stare da soli permette alle persone autistiche di riflettere e pianificare e sono in grado di ricaricare la loro energia in questo modo. Essi tendono ad evitare qualsiasi situazioni prendere in giro e imbarazzanti quando rimangono in un gruppo confortevole e gli piace questo. Mentre tutti questi potrebbero essere motivi importanti per preferire un piccolo gruppo o per rimanere da soli non significa che le persone autistiche non amano le interazioni sociali. L’ansia sociale viene fornito con l’autismo, ma che non è fondamentale per la diagnosi autistica.

Ci sono anche alcuni casi di estrosplodi autistici. Le persone autistiche che sono estroversi possono trovare la loro vita difficile rispetto a coloro che sono introversi naturalmente. Ci sono alcuni motivi per lo stesso. Ci sono poche persone nello spettro autistico che possono svenire come non-autistico. Anche se si dispone di un partner sociale meglio intenzionato potrebbe avere alcune reazioni negative a voi che suonano diversi e rimanere in modo diverso.

Le persone autistiche non sono consapevoli di quello che stanno facendo. Tendono quindi a dire e fare cose che non sono socialmente accettabili.  Questo porta a molti risultati negativi. Per i bambini questo potrebbe essere bullismo e prendere in giro e per gli adulti potrebbe portare a gravi accuse.

È importante notare che una persona autistica non fa contatto visivo e ha un linguaggio del corpo scomodo. Tuttavia questo non lo rende un introversoInfatti, le persone nello spettro non sono consapevoli di quale impatto il loro aspetto ha sugli altri.

Share:

You might also like …