Diagnosi

La diagnosi di autismo copre molti bambini con disabilità e abilità diverse. Questo è il motivo per cui il disturbo potrebbe sembrare diverso da un bambino all’altro. Diventa molto difficile impostare standard di sintomi autistici e questo significa che a volte il medico può finire per fare una diagnosi sbagliata.

C’è diversità nel disturbo dello spettro autistico e questo rende difficile per il medico diagnosticare correttamente il disturbo. A volte un bambino autistico può essere diagnosticato con un disturbo come ADHD e di essere detto che nulla è sbagliato con il bambino. Ci sono stati casi in cui ai bambini è stato diagnosticato l’autismo anche se non c’erano autistici.

Ecco il mio consiglio sul perché è importante che i genitori siano consapevoli dei vari componenti della diagnosi dell’autismo. Dovrebbero essere informati su quali informazioni interesseranno il clinico che sta diagnosticando il bambino per l’autismo. Inoltre, come si deve accertare che il clinico sta adottando le migliori pratiche per fare una valutazione dell’autismo?

Problemi con le comunicazioni sociali

I principali segni dell’autismo sono questioni con le interazioni sociali. Queste sono bandiere viste come un segno di autismo. Tuttavia, ci sono molte cose che potrebbero causare problemi sociali nei bambini. I problemi sociali potrebbero essere a causa di depressione, disturbo dell’apprendimento o ADHD.

Se il bambino sta lottando per formare frasi allora questo può a prima vista sembrare l’autismo, ma che potrebbe essere a causa di qualche altro problema. Il bambino potrebbe non essere in grado di comunicare liberamente con i suoi coetanei e questo può rendere il bambino ritirato. A volte questo potrebbe essere interpretato erroneamente come autismo, ma questo non è il caso qui.

È importante raccogliere e interpretare il comportamento del bambino per fare la diagnosi corretta. I bambini devono passare attraverso una valutazione che viene eseguita utilizzando gli strumenti diagnostici standard. Questo permetterà al medico di ottenere un quadro completo di ciò che il bambino sta attraversando.

Il pediatra può fare uso di molti screener per imparare se il bambino soffre di autismo. Questo sarà fatto prima di qualsiasi valutazione formale. I genitori dovranno compilare un questionario e il clinico effettuerà ulteriori valutazioni. I test di screening potrebbero non essere in grado di dare una diagnosi corretta. Tuttavia, è uno strumento che può catturare quei bambini che sono candidati per un’ulteriore valutazione. Il test dello screener in modo indipendente non deve essere utilizzato per ottenere una diagnosi completa.

Il terapeuta dovrebbe anche essere in grado di rispondere a tutte le domande che si può avere e farvi sentire a proprio agio. Assicurati che il clinica che selezioni prenda sul serio le tue preoccupazioni. Dovrebbe essere esperto per valutare il disturbo dello spettro autistico troppo al fine di darvi la diagnosi giusta.

Share:

You might also like …