Presentazione a Bologna

BIBLIOBOLOGNA, BIBLIOTECA SALABORSA e ANGSA BOLOGNA

promuovono una
Manifestazione di informazione e sensibilizzazione sul tema
Autismo: conoscere per aiutare

Se vuoi aiutare il tuo bambino che soffre di autismo, allora ecco cosa puoi fare. La transizione per un bambino autistico non è facile. La mia home page ti dà tutti i dettagli che vuoi sapere sull’autismo. I trigger comuni che si vedono in un bambino autistico sono stallo e piagnucolare. Questi sono comportamenti che mostrano che il bambino è sconvolto e quindi capricci e crolli sono comuni nei bambini autistici.

I genitori e gli insegnanti del bambino pagano un ruolo cruciale nell’aiutare il bambino nelle sue fasi di transizione. Possono aiutare il bambino a comportarsi in modo migliore e con alcune sperimentazioni possono scoprire cosa può aiutare meglio il bambino. Ci vuole tempo e pazienza, ma se fatto in modo coerente può rendere la transizione facile per il bambino.

Creare una routine è il modo migliore per aiutare un bambino autistico. Il bambino non può accettare la transizione perché gli è piaciuta una routine e una giornata strutturata che sia coerente. Una routine di andare a letto potrebbe essere un buon piano per i bambini. La maggior parte dei genitori ha abbandonato queste routine quando il loro bambino cresce. Tuttavia può aiutare i bambini autistici più anziani pure.

Anche i conti alla rovescia e le anteprime sono fondamentali per aiutare un bambino autistico a effettuare una transizione semplice. Si potrebbe giocare davanti al vostro bambino come la giornata può progredire. Un gioco di ruolo può essere praticato che permette al bambino di capire le attività allineate per la giornata.

Prima della transizione assicurati di fornire una descrizione e un intervallo di tempo in cui si verificherà l’evento. Questo permetterà al bambino di essere emotivamente pronto per l’evento.


Bologna, Biblioteca Sala Borsa, Auditorium Enzo Biagi
Piazza del Nettuno, 3
SABATO 18 MAGGIO Ore 10 – 17
L’evento è rivolto a tutti i cittadini solidali con particolare riguardo a:
insegnanti, educatori, genitori, operatori sociali
La partecipazione è gratuita, ma è consigliata la prenotazione a convegni@autismo33.it

PROGRAMMA

Presiede Carlo Hanau
10:00 Apertura dei lavori Saluti dei Promotori e delle Autorità
10:30 Daniela Mariani Cerati Autismo: di quale realtà e di chi parliamo?
11:00 Graziella Roda L’integrazione nella scuola: e nella società?
11:30 I genitori si raccontano
12:00 Discussione
13:00 Pausa pranzo
14:00 Incontro con Gianluca Nicoletti, autore del libro “Una notte ho sognato che
parlavi. Così ho imparato a fare il padre di mio figlio autistico” Mondadori, 2012
17:00 Chiusura dei lavori
A richiesta sarà rilasciato attestato di partecipazione

Share:

You might also like …