charity-day

I bambini autistici sono particolarmente difficili da maneggiare durante i pasti. Se è il comportamento della pastosità di tuo figlio che ti dà fastidio, allora continua a leggere qui.

Dare priorità l’ora del pasto del vostro bambino. I genitori cercano di affrontare tutto il comportamento in una sola volta. Non è però questo il modo giusto di affrontarlo. Se si tenta di correggere tutto in una volta, allora sarà solo lasciare voi e il bambino sopraffatto e alla fine rinunciare nel processo. Quindi è importante che ti concentri su una cosa alla volta. Puoi iniziare con l’aumento del numero di alimenti che il tuo bambino mangia. Il passo successivo potrebbe essere quello di aumentare la quantità di cibo che il vostro bambino mangia. Inizia elencando alcuni obiettivi che vuoi raggiungere e poi prendine uno alla volta. Raggiungere ogni obiettivo richiederà tempo, ma è importante che non si perde la speranza e che si continua a provare.

Iniziare piccoli aiuti. Qualunque sia il tuo obiettivo inizia con piccoli passi. Come per esempio, supponiamo che tu voglia introdurre un nuovo cibo al tuo bambino. Si dovrebbe iniziare con piccole quantità in modo che il bambino non sarà nemmeno in grado di assaggiarlo. È quindi possibile iniziare a introdurre lo stesso cibo in più quantità in seguito uno. Tuttavia, assicurati di farlo gradualmente.

Non spingere il bambino. Potrebbe accadere che tu abbia pianificato di far sedersi il tuo bambino al tavolo per 10 minuti. Il tuo bambino si siede per dieci minuti e poi pensi perché non lasciarlo sedersi per altri dieci minuti. Invece aiuta il tuo bambino a costruire sull’esperienza in modo che cambi il suo atteggiamento verso l’ora dei pasti e il mangiare.

Potrebbe succedere che il tuo bambino non mangi nessuno del cibo che hai messo di fronte a lei. In questa fase non puoi aspettarti che il tuo bambino finisca del suo piatto. Quindi è necessario iniziare con aspettative che sono realistiche quando si tratta di migliorare il comportamento di pasto del vostro bambino.

Stabilisci chiaramente le tue aspettative. L’obiettivo dovrebbe essere chiaro a te e al tuo bambino. Le aspettative renderanno più facile per il bambino capire. Come se si desidera rendere il vostro bambino sedersi al tavolo per dieci minuti quindi impostare un timer in modo che il bambino sa quanto ha bisogno di mettere in per raggiungere l’obiettivo.

Lodare il tuo bambino aiuta. Lodate il vostro bambino quando raggiunge un certo obiettivo. Questo lo manterrà motivato e vorrà ottenere sempre di più.

Share:

You might also like …